L'Escargot | Home | Blog d'Arte e Viaggi | Ivana Porcini
"Ci sono forme di lentezza che incantano..." L'escargot - Blog d'arte e viaggi a cura di Ivana Porcini. Sono storica dell’arte, docente e giornalista pubblicista, ma prima di tutto sono una visionaria. Penso, infatti, di non essermi mai annoiata.
blog, escargot, lescargot, ivana porcini taraschi, ivana, porcini, taraschi, arte, viaggi, viaggio, itinerario, lentezza, racconti di viaggio,
5
home,paged,page-template,page-template-blog-masonry-date-in-image,page-template-blog-masonry-date-in-image-php,page,page-id-5,paged-4,page-paged-4,tribe-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive
About me
About me
About me
Leggi i miei ultimi racconti di viaggio, commenta, condividi, ESPLORA il mio mondo!

1545 Chiesa di Sant'Anna dei Lombardi Piazza Monteoliveto, 4, Napoli C'è un luogo dove Vasari rivendica il proprio ruolo di rinnovatore, quando come un Giotto rinato s'impegna a "svegliare gli ingegni a cose grandi" e tirando via il vecchio dell'arte medioevale inaugura la maniera moderna. La sacrestia del Vasari è...

Michelangelo, 1511 ca. Cappella Sistina, Musei Vaticani, Roma Questa è una di quelle immagini assolute, patrimonio universale dell’umanità, che la vai a vedere o non la vai a vedere, l’hai già vista. Del resto, chi non ricorda queste due dita che si sfiorano senza incontrarsi? Siamo a Roma...

Giuseppe Sanmartino, 1753 Cappella Sansevero via Francesco De Sanctis, 19/21, Napoli Il Cristo velato, realizzato da Giuseppe Sanmartino nel 1753, si staglia al centro dell’unica navata della Cappella Sansevero a Napoli, la cui volta a botte è interrotta da sei finestre strombate che illuminano lo spazio. L’affresco, firmato e...

XIV secolo Via S. Chiara, 49, Napoli   Voluta da Roberto d’Angiò e sua moglie Sancha de Maiorca, la basilica fu consacrata nel 1340. Creata in forme gotiche provenzali, fu impreziosita dai lavori di Tino da Camaino e Giotto. Nella seconda metà del ’700 venne ulteriormente arricchita, divenendo un...

Matera Ho riflettuto a lungo su dove cominciare. Poi, oggi, ho deciso e col mio primo post vi porto nella città dei sassi. Ho visto Matera, per la prima volta, nel gennaio scorso quando raccolta nel mio piumino sono arrivata in piena notte di fronte alle sue mille...