L'Escargot | arte sacra
133
archive,tag,tag-arte-sacra,tag-133,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Ad Assisi sono stata più volte, d’estate e d’inverno, di giorno e di notte; ma amo ritornarci nel freddo buio di dicembre, quando la tramontana soffia forte e il suo misticismo si addensa insieme alla nebbia sulla tua faccia. Un luogo infinito dove, se si...

Sistemata tra i Monti Iblei, Modica mi seduce prima di tutto per la sua non comune configurazione urbana, che si sviluppa su un esteso altopiano solcato da profondi canyon (che lì chiamano cave). La città sorge sulla confluenza di due fiumi a carattere torrentizio che dividono...

Il giorno dopo, in auto, siamo giunti a Ragusa Ibla, il quartiere sorto dalle rovine dell’antica città dove si trova la maggior parte del patrimonio artistico di Ragusa. Ibla sorge su una collina e la sua bellezza, attraverso strade e vicoli in pendenza, palazzi antichi, chiese...

“L’Ardea roteò nel cielo di Cristo, sul prato dei Miracoli. Sorvolò le cinque navi concluse del Duomo, l’implicito serto del Campanile inclinato sotto il fremito dei suoi bronzi, la tiara del Battistero così lieve che pareva fosse per involarsi gonfia di echeggiamenti… Il Camposanto! …la...